Ultima modifica: 10 dicembre 2016
Scuole di Pero / Chi Siamo

Chi Siamo

Il territorio di Pero si trova tuttora al centro di grandi trasformazioni che investono l’assetto urbanistico, ecologico, demografico e dei servizi.

Per molti aspetti ciò che sta accadendo a questo piccolo territorio all’incirca di 600 ettari, comprendenti il capoluogo e due frazioni contigue per un totale di ca. 11.000 abitanti, risulta paragonabile a quanto accadde negli anni ’60, durante i quali avvenne il passaggio di Pero da paese agricolo a paese industriale.

Si trattò allora di un cambiamento radicale che interessò non solo i settori produttivo e paesaggistico, come è ovvio, ma incise soprattutto su un tessuto sociale le cui origini, il modus vivendi ed il substrato culturale mutarono profondamente in nome di un’immigrazione massiva che, a partire dal boom economico degli anni ’50, finì col caratterizzare per sempre il paese.

Oggi, l’insediamento del polo Esterno Pero-Rho di Fiera Milano e il previsto ampliamento dello stesso quartiere fieristico per ospitare EXPO 2015 hanno reso più interessanti e significative le trasformazioni strutturale e sociali.

Nuovi piani urbanistici; modifiche alla viabilità interna ed esterna; la costruzione di nuove e moderne infrastrutture (la linea ferroviaria ad alta velocità TO-MI, molteplici raccordi autostradali, la fermata “Pero” della linea metropolitana milanese, strutture alberghiere e spazi commerciali stanno connotando un nuovo sviluppo del territorio di tipo recettivo-terziario: ciò ha richiamato manodopera prevalentemente straniera ed in’immigrazione di transito che ha modificato ulteriormente lo standard sociale consolidatosi negli anni 80 e 90.

Ancora, donne prevalentemente dell’Est europeo e dell’America latina, che non sempre riescono ad integrarsi con la popolazione locale, si insediano sul territorio come “badanti” degli anziani residenti o come “collaboratrici domestiche” e iniziano le procedure per il ricongiungimento a sé dei familiari.

Tra tutte le Istituzioni e le Associazioni locali operanti a diverso titolo, il nostro Istituto – unica sede scolastica presente in Pero – sembra essere un osservatorio privilegiato del variare della società: numerose sono infatti le iscrizioni di alunni di provenienza diversa che si registrano ad inizio ed in corso d’anno.

Dunque, il consolidamento del rapporto Scuola-Territorio si rivela essere particolarmente importante e significativo alla luce delle condizioni descritte. Ciò ai fini del raggiungimento di obiettivi educativi e didattici sempre più qualificati ad accogliere le nuove istanze imposte dal mutare della popolazione, le esigenze espresse dalle nuove famiglie, gli stili di apprendimento delle nuove generazioni di alunni.

Per questo la Scuola si sta adoperando per instaurare un dialogo ed un confronto oltre che con l’Ente Locale e le Famiglie, anche con le Agenzie educative del territorio e le Associazioni che a vario livello si occupano di minori, per la stipulazione di un Patto Educativo Territoriale aperto e condiviso che renda tutti partecipi della crescita sana dei bambini e dei ragazzi di Pero per una comunità sociale e civile di domani.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi